HTC annuncia il buyback azionario per ridare fiducia agli investitori

24 Agosto 2015 19

Le notizie sull'andamento delle quotazioni azionarie di HTC sono passate recentemente agli onori delle cronaca per la progressiva contrazione del loro valore. Il produttore taiwanese vuole lanciare un messaggio forte agli azionisti ed annuncia oggi la decisione del Consiglio di Amministrazione relativa al buyback (ovvero il riacquisto) del 6% del capitale azionario (50 milioni di azioni), per un valore, al momento, pari a circa 60 milioni di dollari (USA)*, cifra che rappresenta, per usare l'espressione contenuta nel comunicato stampa ufficiale, un piccolo ammontare del bilancio aziendale.

Esiste un'ampia bigliografia sul significato del buyback azionario, ma senza scendere in eccessive disquisizioni tecniche - che non ci competono - la manovra finanziaria di HTC è il modo per dire: nonostante tutto, nonostante le vendite al di sotto delle aspettative degli ultimi trimestri, l'azienda c'è e crede fermamente nei risultati che potrà raggiungere nei prossimi mesi. Un modo per:

ribadire la forza del bilancio della compagnia e la flessibilità finanziaria, in un momento in cui il prezzo delle azioni non riflette l'intrinseco valore della compagnia

Una fiducia nei propri mezzi, che giustifica l'investimento, derivante dalla capacità di porre in essere una strategia caratterizzata dai progetti volti a diversificare l'attività di impresa, ad introdurre le opportune misure di ristrutturazione della divisione con il fine ultimo di tornare a far crescere i profitti.

Il Presidente Cher Wang ha commentato

Dò il benvenuto a questa opportunità per migliorare il valore azionario utilizzando una quota relativamente contenuta del nostro bilancio. Il programma riflette la fiducia del Consiglio di Amministrazione nella nostra abilità di realizzare la nostra strategia di diversificazione, dopo aver impostato le procedure e le strutture adatte a perseguire una crescita redditizia e sostenibile. Sono entusiasta delle opportunità offerte dagli smartphone, dalla realtà virtuale e dai connected device e rimango impegnata a costruire il futuro di HTC.

Mossa finanziaria e dichiarazioni molto incoraggianti della Presidente Cher Wang che dovrebbero stemperare le visioni catastrofiche di chi ha letto le recenti cronache sull'andamento delle quotazioni azionarie di HTC come i preludio della fine (una fine per anni prospettata dai detrattori dell'azienda, ma mai tradotta in realtà grazie alla capacità del produttore taiwanese di continuare a lottare nonostante le difficoltà).

*Prezzo determinato in base della quotazione azionaria registrata al 24 agosto

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS è in offerta oggi su a 800 euro oppure da ePrice a 929 euro.

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Emi

Più folle di te è dura trovarlo

Maxhd2

Oggi 25/8 le azioni sono salite del 10%...Non è che sono poi così sc3mi

HTCBestTW

Boh ora pure tutti esperti di finanza per dare il fallimento in anticipo.

A me sembra una discreta mossa questa.

Maxhd2

Considerando che la borsa di Taiwan oggi ha perso il 7% direi che hanno fatto un affare se credono nella propria azienda, io mi preoccuperei di vendere le azioni Apple prima del 12 settembre se ne fossi in possesso

Immortal Sun

Raschiano il barile. Poveri Taiwanesi, non producono più nulla di buono quindi non rimane altro che indebitarsi per rendere felici quei folli investitori che hanno ancora azioni HTC

Gios

Il problema di HTC sta tutto nella proprietà che ha tirato fuori un sacco di capitali dall'azienda verso i fondi personali dei proprietari e degli investitori. Un segnale forte da parte di HTC sarebbero i proprietari che reinvestono la metà dei 2 miliardi di dollari che sono entrati nei loro conti (legalmente) negli ultimi anni,

Gios

I fasti erano con htc hd2 dopo htc si è adagiata sugli allori

Coo_per

Brutte notizie.

Vrss98

Spero tornino ai vecchi fasti (one x m7 e TUTTI i predeccessori) :D

Vrss98

Effettivamente anche io mi preoccuperei al posto tuo.... Per via dei gusti dimmerda e non di htc peró xD :P

qandrav

prima cosa che ho pensato io, so che la realtà del mondo attuale è questa però trovo la situazione assurda...

Yellowt

Manovre azionarie invece di investimenti di prodotto. Pessimo pessimo segnale...

Luca Gandolfi

E io che vorrei il m9+... Mi stanno venendo i dubbi esistenziali

Fabri

Essenzialmente, parlando di Italia perlomeno, il prodotto HTC è quasi ormai scomparso dagli scaffali dei grandi magazzini (che sono quelli che fanno il volume di vendite). A parte un top di gamma poco riuscito poi, la fascia media è scarsa e sovraprezzata e quella bassa inesistente.
Ora, il Buyback mi sembra una mossa inutile, se non si fa davvero qualcosa sotto il punto di vista dei prodotti e della distribuzione (e non che si licenziano persone per fare quadrare conti che non torneranno mai).

ilpomo

Io ridimensionerei un po' le cose. Alla fine HTC ha vissuto di rendita solo dall'anno scorso, ricordiamoci sempre che il One M7 è stato il miglior telefono l'anno di presentazione e che prima di questo ha sempre realizzato prodotti eccellenti.

A mio avviso il problema di HTC è la proprietà, di fatto è come se fosse un'azienda a conduzione familiare. Il capitale è concentrato in gran parte (relativamente parlando) nelle mani dei due CEO che si alternano e che di fatto decidono qualsiasi cosa, motivo per il quale tra l'altro ben pochi dipendenti restano per molti anni dentro HTC.

E' questo il problema della società, non la capacità di realizzare ottimi prodotti.

Pikkio

Verissimo, una vincente l'altra... beh... è nota a tutti.. FALLIMENTARE.

ilpomo

Due strutture completamente diverse.

Svasatore

HTC chiudi baracca che fai meglio. Inutile protrarre la sofferenza.

Francesco

Se 60 milioni è il 6% della capitalizzazione allora in tutto HTC capitalizza 1 miliardo. E pensare che apple veleggia sui 700 miliardi...

Recensione HTC u12 Life: non eccelle ma fa tutto bene

HTC U11 Life con Android One | Anteprima

HTC U11, la nostra recensione

HTC U11: la nuova "lucidità" del brand taiwanese | Anteprima Video