HTC Desire Eye e RE Camera: Anteprima di HDblog.it | Foto

08 Ottobre 2014 210

HTC Desire Eye e la nuova action camera RE Camera terminano di esistere sotto forma di rumor e si trasformano in due prodotti reali che abbiamo avuto la possibilità di toccare con mano. Non resta, quindi, che analizzare le principali caratteristiche dei due prodotti che si collocano in una strategia a più ampio raggio che porterà dei benefici anche ad altri modelli della linea di smartphone HTC, come si dirà più avanti, per il momento, parola d'ordine 'imaging'.

HTC Desire Eye

Il nuovo modello della linea Desire punta all'imaging per colpire subito lo spettatore con una doppia cam da 13 megapixel: una posteriore e una anteriore assistite entrambe da doppio flash a LED. Il comparto fotocamera è indubbiamente quello che colpisce maggiormente, mentre la restante dotazione di serie presenta numerosi punti di contatto con HTC One M8, a partire dal SoC integrato. Grande attenzione, come da tradizione HTC, alle funzionalità software introdotte per valorizzare al meglio le core features del prodotto.

In sostanza, HTC Desire Eye, si presenta con un biglietto da visita rappresentato da una camera anteriore particolarmente indicata agli amanti dei selfie, una piattaforma hardware di base largamente condivisa con l'attuale top gamma della linea One (Snapdragon 801, 2GB di RAM, altoparlanti Boomsound - belli perchè integrati in fessure tra vetro e scocca) non senza introdurre delle funzionalità inedite per gli smartphone HTC commercializzati in Europa, come la certificazione IPX7.

Prezzo e disponibilità: HTC Desire Eye sarà disponibile nel mese di novembre ad un prezzo indicativo di 549 euro (la cifra esatta deve essere ancora confermata).


Il prospetto delle caratteristiche tecniche complete è così composto:

  • CPU Snapdragon 801 quad-core da 2.3 GHz
  • Display da 5.2" FullHD 1080p
  • 2 GB di memoria RAM e 16 GB di storage espandibili a 128 GB
  • Fotocamera posteriore da 13 MP, BSI, f 2.0, 28 mm, autofocus doppio flash LED
  • Fotocamera anteriore da 13 MP,BSI, f 2.2, 22 mm, autofocus, doppio flash LED
  • Funzionalità HTC Eye (face tracking, screen share, split capture, face fusion, live makeup, auto selfie, voice selfie, photo booht, crop me in)
  • Registrazione video 1080p con entrambe le fotocamere
  • Doppio altoparlante anteriore BoomSound
  • 3 microfoni per migliorare la soppressione del rumore, Sense Voice
  • Connettività LTE, SIM in formato nano
  • NFC, Bluetooth 4.0, WiFi a/b/g/n dual band, GPS con Glonass
  • Accelerometro, sensore di prossimità, sensore di luce ambientale, giroscopio
  • Certificazione IPX7
  • Batteria da 2400 mAh (non removibile)
  • Dimensioni: 151.7 x 73.8 x 8.5 mm
  • Peso 154 grammi

RE Camera

HTC introduce la RE Camera con lo stesso spirito con cui, molti anni fa, ha prodotto i primi smartphone. In quel periodo il produttore taiwanese perseguiva lo scopo di rendere tascabile un PC, oggi vuole raggiungere lo stesso livello di miniaturizzazione con una fotocamera.


La RE Camera è una action camera (anche se in HTC non amano definirla così) con sensore da 16 megapixel e ottica ultragrandangolare, design ergonomico, perfetto per l'utilizzo con una sola mano, e destinato a non passare inosservato grazie alla particolare forma a 'periscopio'. Non manca una particolare attenzione agli aspetti della semplicità di utilizzo. La cam integra il Grip Sensor (un sensore capacitivo) che permette l'accensione e lo spegnimento istantaneo della fotocamera, l'acquisizione di una foto con una pressione leggera e la registrazione video con una pressione prolungata. Le funzionalità sono segnalate da un piccolo led che si accende e lampeggia con diversi colori a seconda della funzione selezionata.

La fotocamera può essere gestita tramite RE APP un'apposita applicazione disponibile per smartphone Android e iOS (curioso non sia disponibile per Windows Phone, OS presente nel portafoglio prodotti di HTC) che permette, tra l'altro, di usare lo smartphone come un mirino remoto, ed archivia memoria interna le foto, che, comunque, possono essere importante anche nella memoria dello smartphone. L'applicazione RE si integra, inoltre con Zoe, mentre la cam, probabilmente in un secondo tempo, supporterà lo streaming live su YouTube.

Non mancheranno appositi accessori per permettere di fissare la cam, ad esempio, alla bici e un case con certificazione IP68 (la cam, senza case è certificata IP57). La confezione prevederà un apposito laccetto, una microSD da 8 GB e un cavo dati USB.

Prezzo e disponibilita: ReCamera sarà disponibile a partire entro ottobre online e nel primo trimestre 2015 nei negozi ad un prezzo compreso nel range tra 199 e 249 euro (il prezzo esatto verrà comunicato in seguito):

Le caratteristiche tecniche complete comprendono:

  • Fotocamera da 16 megapixel, sensore CMOS da 1/23", ottica ultra grandangolare 146° f 2.8
  • Registrazione video 1080p, slow motion 4X, time lapse
  • Microfono HD e altoparlante integrato
  • Certificazione IP57
  • Dimensioni e peso: 96.7 x 26.5 mm, 65.5 grammi
  • Memoria integrata da 8 GB, espandibile sino a 128 GB
  • Sensori: Grip sensor, G-sensor
  • Connettività Bluetooth 4.0, WiFI a/b/g/n, Wi-Fi Direct
  • micro-USB
  • alloggiamento per treppiedi 1/4"
  • Batteria da 820 mAh (autonomia di 1200 foto da 16 MP o 1 ora e 40 di registrazione video FHD)
  • Compatibile con Android 4.3 (e versioni superiori) e iOS 7 (e versioni superiori)

Funzionalità HTC Eye, in arrivo anche per gli altri smartphone della gamma HTC.

Meritano un approfondimento le funzioni riconducibili all''HTC Eye experience' ovvero alle soluzioni software introdotte per valorizzare il prestante comparto fotocamera di HTC Desire Eye.

  • Face tracking: riconosce il volto e scatta automaticamente dopo quattro secondi
  • Screen share: dedicata alla condivisione dello schermo con un altro smartphone
  • Split capture: effettua un crop a metà schermo, permettendo di fare foto e video che includono l'inquadratura della cam anteriore e di quella posteriore. Riprese effettuabili sia contemporaneamente, sia in differita (ad esempio, catturando una foto con la cam anteriore e dopo un certo numero di secondi con la posteriore, per poi unire le due foto in un unico scatto
  • Rileva il numero di persone inquadrate dalla cam (max 4), croppa l'immagine e divide lo schermo in tanti riquadri quante sono le persone riconosciute.
  • Face fusion: permette di 'unire' due volti in un unico scatto
  • Live makeup: introduce una serie di ottimizzazioni automatiche per migliorare la resa delle foto prima di effettuare lo scatto
  • Auto selfie e Voice selfie: possibilità di eseguire il selfie in automatico o impartendo un comando vocale
  • Photo booth: crea dei collage di foto in vari formati
  • Crop me in: permette di scattare una foto dello sfondo con la cam posteriore, ad esempio, e di inserire l'utente che scatta con la fotocamera anteriore e la funzione di autocropping.

I possessori di uno smartphone HTC saranno felici di sapere che tali funzioni potranno essere sfruttate a breve con HTC One M8, e, successivamente su tutta la gamma One, compresi i mini e i Desire 820 e 816. Ulteriori dettagli sui eventuali nuovi modelli supportati e sulle tempistiche della distribuzione dell'aggiornamento saranno forniti in seguito.

HTC, parallelamente, sta lavorando per perfezionare ulteriormente HTC Zoe, con lo scopo di rendere disponibile l'esperienza imaging, a partire da quella offerta da video highlights, anche su altri terminali non HTC (iOS compreso).



210

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lucio

La banda nera è una costante dei prodotti 2014 di HTC. Ai tempi dell'uscita di M8 era uscita anche una dichiarazione di HtTC che ne "giustificava" la presenza.
HTC ha sempre dimostrato di avere un occhio di riguardo per il design e per i materiali. Al di la di quanto si possa pensare, un'azienda fa delle scelte pensando sempre al meglio per se stessa. Quindi a mio parere se la banda c'é un qualche motivo ci sarà.
Poi il mercato ha dimostrato che le cornici sono un aspetto secondario, vedi Moto G.
Il problema di HTC in Italia sono le politiche commerciali...

Lucio

Grande! Hai dato forma a quello che avevo pensato anch'io.
Speriamo che anche ad HTC si accorgano che così è decisamente meglio.

Gabriel

Cavolo solo 16gb se fossero stati 32 sarebbe stato perfetto per me :'(

Marco

Bastava soltanto spostare la cassa inferiore in alto di poco per migliorare l'estetica di molto

Luca.Tiano.

Scusate ma il Desire Eye è in alluminio esatto??

Matteo

peccato per la banda nera non utilizzata, prima che htc introducesse i tasti a schermo i suoi prodotti erano tra i miei preferiti, ora sono inguardabili per il troppo spazio sprecato

Lorenzo Stefani

Bella quella batteria da 2400mAh... Per uno che fa tante foto voglio proprio vedere quanto dura...

Lucio

Dal mio punto di vista non è stato sottolineato abbastanza il fatto che ci sono gli altoparlanti frontali integrati nella scocca. Magari poi suonano da schifo, però le potenzialità per avere meno bordi sopra e sotto da adesso ci sono!

dicolamiasisi

io direi al prezzo lancio di 199 €

Riccardo Zamprogno

Faccio solo una supposizione ma credo sia giusta. quella frontale ha più grandangolo, cioè con un esempio pratico prende più persone in un selfie

Norulloapplefag

delle colorazioni più oscene non potevano scegliere per quanto riguarda il desire eye...
le cornici enormi con megalogo invece sono ormai un marchio di fabbrica
l altra cacata neanche la commento...

dicolamiasisi

scusate ma quale delle due fotocamere è meglio?

una è f 2.0, 28 mm

l'altra f 2.2, 22 mm

quindi cosa cambia?

steek

Guarda sto ancora maledicendo il giorno in cui l'ho preferito al sensation(XE) visto come è stato trattato da HTC con supporto pari a zero e visto che ormai su xda ci sono pochissime rom tra cui la cyano11unofficial(per fortuna).
Detto ciò ormai mi sono affezionato al mattoncino per cui provo ad arrivare a marzo 2016 con lui. Lo so, sono pazzo :D

Tonino

HTCCCCCC! TOGLIETE QUELLA BANDA NERAAAAAA!!!!!!

LucAltaiR

Grande stima perché sei anche tu user del grande Evo 3D (io ormai ex, ma tant'è).

LucAltaiR

Il Nexus 4 è uscito nel 2012 e riceverà Android L, in cosa l'esperienza HTC con gli aggiornamenti sarebbe superiore a quella di "qualunque Nexus"?

tecnologiaperta

muori se fai un selfie con il doppio flash a led

Lillo il commentatore

bravissimo bombillo è cosi che si fa!! spero l'hai "bombata" per bene!

Lugass

199 e 249 euro....

Name

Sì sì, il problema è che essendo simili nel design ho il timore che l'820 lo rilascino in certe zone (asia) mentre a noi tocca questo! In più visto che la linea di punta è la serie One a cui si affianca questo come top gamma della serie Desire, più device = più abbandono della fascia media e bassa.

Fede Mc

bravi per ip x7,peccato per batteria

glukosio

da quanto ho capito sono uguali

EM87

Se je cade addosso la morte fa scopa

seoi

chi li vuole? il mercato!

seoi

sarò uno dei pochi ma a me esteticamente piace... purtroppo HTC non ottimizza mai i bordi, sempre troppo spessi!!

GiovanniB

Esteticamente questo HTC è molto curato e mi ricorda per certe cose l'Ascend P7, Molto gradevoli le colorazioni. Per quanto riguarda la RE camera, beh, aspetto una video review. Molto carina comunque.

Victor Mancini

HTC re camera, Jones Beach NY

Umberto RSX

Troppo bello il Desire Eye *_*

Matteo

Aspetto che htc mi inventi la navicella spaziale!

fabrynet

e basta co sti selfie del cavolo..ma chi li vuole!

Drake

Per me quando superano i 500 euro siamo già abbondantemente nei top di gamma.

Drake

Personalmente preferisco 16 GB + SD che non 32 GB senza slot.

Snow

Sì, spero anch'io in un netto miglioramento della fotocamera con l'M9, il lato software mi piace moltissimo, spero come te in un miglioramento hardware! Quindi un sensore un po' più grande e magari zoom e stabilizzatore ottico. I Nokia sono ottimi fotograficamente, davvero ottimi. Secondo me per adesso però la 8 mpx dell' iPhone 6 è la fotocamera migliore..non troppi mpx, foto leggere , ben equilibrate davvero...spero in una soluzione di questo tipo, una sorta di ultrapixel con maggiore risoluzione. Secondo me non deve essere abbandonata questa strada. Sulla ram il tuo discorso fila perfettamente...;)

ZioGrimmy

Per il giga di ram non ne sento necessità, ma sono convintissimo che sarà il classico motivo per cui, nel lungo termine, htc non aggiornerà ufficialmente questo modello con la vecchia (e falsisissima) scusa dell'hardware troppo vecchio. Ormai è successo troppe volte con i più disparati produttori e io che non cambio smartphone ogni 6 mesi devo tener presente questo aspetto, anche se so benissimo che è solo marketing.
Per i Megapixel beh... Venendo dall'808 pureview e avendo amici con il Lumia 1020, la differenza c'è e si vede tantissimo. Non è tanto la classica fotina di gruppo che m'interessa quanto piuttosto all'ottimizzazione software che si può fare per la qualità dello zoom digitale durante i video a risoluzione 720/1080. Più mp hai, più ottimizzi bene il software, meno perdita hai. Io ormai non posso più rinunciare ai miei 6x lossless digitali che mi han permesso di filmare i cantanti ai concerti come se li avessi davanti a me a pochi metri.

dicolamiasisi

ma è meglio la fotocamera posteriore o anteriore??

FalcoPellegrini

Non l'avevo notato. Hai ragione parrebbe scomodo.

Nicola

bomba sto nuovo smartphone!
HTC partorisce sempre cose favolose e chi lo nega, non ha mai provato l'esperienza di averne uno in mano ;) hi haters

Andrea Ci

ex.. amica.. muiauuahauh xD

victor ruilova

Sony Ericsson W800i tanti ricordi.....ricordo ancora quando lo ho visto schiantarsi contro il muro dopo che la mie ex ha saputo che mi vedevo con la sua migliore amica :P. comunque un bellissimo smartphone

Marco5.0

Ahahahahah

Fanatic17

Bellissimo arancione, mi ricorda il mio Sony Ericsson W800i

simomura

troppo troppi

Matteo Fabris

non lo considero nemmeno...solo per i 16 giga..
ok la microsd, ma uscire a fine 2014 con 16 giga è una fesseria...come moto x...

il minimo per un telefono che costa più di 300€ sono 32 giga...

Luckitoss

Saranno anche 550 ma confronta un medium range tipo samsung e questo che tu definisci quasi della stessa fattura... Parli di htc quindi un ottimizzazione straeccellente e un hw da top gamma... Non lo definirei un terminale sui 300

DarkHorse

del resto...quando devi osservare i competitors dal basso...

Alessandro L

Non lo ascoltare, è fonte di false speranze.

Demetrio Marrara

In pratica Desire definisce solitamente la gamma media di HTC ma in questo caso è un vero e proprio top di gamma, ad un prezzo di listino poi nemmeno tanto esagerato conoscendo la politica dei prezzi di HTC.

Dino95

a me sia il periscopio (arancione tassativo) e il telefono (bianco e arancione) non dispiacciono, bel design bel comparto hardware waterresistent. Peccato il prezzo, i prodotti della gamma Desire si aggirano intorno ai 300 euro massimo, questo arriva a 550!!!!!!!!!!

Carburano

per godere bisogna soffrire :) aspetta un altro pochino :)

Keccopi

AHAHAHAAHAHAHAH! Nella seconda uscita ti danno la basetta della ricarica e un missile, non si sa mai :')

Ve li ricordate? HTC Touch HD e Touch Pro 2: riprova dopo 12 anni | Video

Recensione HTC u12 Life: non eccelle ma fa tutto bene