Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

HTC: innovare, lottare e cambiare per vincere la partita decisiva. Intervista di HDblog

30 Novembre 2013 97


HTC ha schierato il suo "Tridente d'attacco" nella giornata di ieri (29 novembre) a San Siro. Parliamo, naturalamente, della tripletta di smartphone HTC One, One mini e One max ai quali il produttore taiwanese affida il compito di chiudere al meglio l'ultimo trimestre dell'anno. L'incontro con la stampa si è tenuto nello Sky Dome dello stadio San Siro,  una location perfettamente in linea con la scelta di HTC di affidare alla partnership con UEFA ed al linguaggio universale del gioco del calcio il compito di creare  un importante canale di comunicazione per raggiungere il pubblico italiano ed europeo.

Abbiamo imparato a conoscere nel corso dei mesi la formazione dei terminali schierati, comprendenti anche le nuove varianti cromatiche rossa e blu di HTC One, ma l'evento ha rappresentato l'occasione giusta per tornare a discutere con un importante dirigente di HTC sul futuro dell'azienda taiwanese nel nostro paese e, naturalmente, sui suoi prodotti. A fornirci tante utili indicazioni a riguardo è stato Mark Moons, Executive Director of Mediterranean & Benelux.

HTC One: come migliorare uno dei migliori smartphone Android del mercato?

Difficilmente un dirigente di una qualsiasi azienda, pur disponibile come Mark Moons, rivela in maniera esplicita quali saranno i punti di forza del nuovo smartphone di punta, per questo abbiamo chiesto a Moons in maniera più generica, quale percorso evolutivo assumerà il progetto HTC One. Mark Moons ha ribadito in primo luogo alcuni pilastri su cui si è basato il successo di HTC One, ovvero gli aspetti del design, della costruzione, delle feature innovative (ved. Boomsound e fotocamera Ultrpixel) e del comparto software ed ha successivamente confermato che HTC è attualmente al lavoro per perfezionare ed affinare ulteriormente tali pilastri.

E' lecito attendere un ulteriore perfezionamento del design, della costruzione, delle core feature hardware e del comparto software dell'attuale HTC One che raggiungerà standard ancora più elevati con il futuro top gamma. Impresa non certamente semplice, visti gli standard da cui si parte, ma gli ingegneri dell'azienda taiwanese sono già al lavoro nell'impresa. Per dirla diversamente, il nuovo top gamma Android di HTC (M8?) potrebbe essere un'evoluzione ed un perfezionamento piuttosto che una rivoluzione dell'attuale HTC One.

htc_one_02

I rapporti con Microsoft

htc8xPer quanto riguarda i rapporti tra HTC e Microsoft, non abbiamo registrato posizioni differenti rispetto a quelle che sono emerse nei mesi scorsi . HTC  ricorda l'alleanza di lunga data con Microsoft (basti pensare all'epoca dei terminali Windows Mobile), non vuole rinnegare tale passato, nè escludere del tutto eventuali possibili rapporti di collaborazione futura. Al tempo stesso, non è insensibile ai recenti cambiamenti del mercato Windows Phone, all'interno del quale Microsoft potrebbe essere non più solo un partner, ma anche un concorrente di HTC se, come sembra, la finalizzazione dell'accordo di acquisto della divisione mobile di Nokia andrà a buon fine all'inizio del 2014.

Non abbiamo ottenuto alcuna conferma dell'espansione del catalogo di terminali Windows Phone e per ora HTC resta ad osservare l'evoluzione di tale segmento di mercato che è in via di definizione per quanto riguarda il ruolo di Microsoft. Per il momento il catalogo resta immutato e sarà necessario probabilmente attendere l'inizio del prossimo anno per pronunce ancor più chiare sui rapporti con la casa di Redmond.

Terminali Dual-SIM, a partire da HTC One Dual-SIM

htc_one_dual_sim_02Il crescente interesse da parte dell'utenza europea nei confronti dei terminali dual-SIM sta portando HTC a prendere in considerazione la distribuzione di tali prodotti anche nel nostro paese (parliamo, quindi, di distribuzione ufficiale tramite HTC Italia e non di prodotti import). La conferma non è ancora definitiva, ma la dichiarazione di Mark Moons a riguardo lascia comunque ben sperare su una futura espansione della distribuzione di tali device anche in Italia.

Abbiamo chiesto informazioni specifiche per  HTC One Dual-SIM con slot microSD, che si prepara ad arrivare in UK. Anche in questo caso, al momento, non c'è un totale rifiuto della possibilità di introdurre tale modello nel nostro paese, anche se Moons sottoliena che tra gli elementi da valutare rientra l'assenza di connettività 4G LTE in tale variante ed uno spessore che è leggermente maggiore rispetto al modello attualmente in commercio.


HTC Desire 600 (dual-SIM)

HTC Desire e HTC One: due linee ben definite con due differenti target di riferimento

Nel corso del 2013 abbiamo assistito da una lato ad una semplificazione del catalogo di smartphone HTC nel nostro paese e dall'altro alla ridefinizione della gamma Desire che in passato identficava i terminali di fascia medio-alta del produttore taiwanese. Mark Moons conferma le due linee di smartphone, ormai ben definite e con precisi target di riferimento, verranno mantenute anche nel corso del 2014, identificando i modelli di fascia medio-bassa e bassa in un caso (HTC Desire) e quelli di fascia medio-alta e premium (HTC One) nell'altro. Al momento non è possibile sapere se ci sarà un ampliamento del numero di modelli di ciascuna linea (ad oggi, sono tre i modelli per ciascuna line-up) - circostanza che personalmente  non ci auguriamo, onde evitare un'eccessiva proliferazione dei modelli con caratteristiche tecniche troppo simili tra loro.

htc_03

HTC e i terminali low-cost

htc_desire_300Attualmente il terminale più economico della gamma Desire costa circa 200 euro a listino (HTC Desire 300), ma HTC ci ha riconfermato che non ha interesse ad entrare in diretta competizione - quanto meno nel nostro mercato - con i terminali di fascia ultra bassa di produzione cinese. Anche nel segmento degli smartphone di fascia economica HTC continuerà a distinguersi per l'accento posto sulla cura costruttiva e sulle feature in grado di differenziare i suoi smartphone dai numerosi (e spesso volte anonimi) prodotti di provenienza asiatica.

HTC e il mercato dei dispositivi indossabili

Mark Moons riconferma l'interesse dell'azienda nei confronti dei dispositivi indossabili, ma alla nostra richiesta sul possibile lancio di un futuro smartwatch HTC risponde ricordando che il mercato, per quanto interessante, non è al momento sufficientemente maturo. I prodotti indossabili sono al loro esordio ed HTC, come spesso ribadito anche in altre occasioni, ha interesse a fare il suo ingresso in un nuovo mercato con un prodotto "premium" e non semplicemente con uno dei tanti prodotti che, al momento, nell'ambito dei dispositivi indossabili, offrono ancora delle funzionalità limitate.

HTC, Qualcomm e i rapporti con i fornitori di chipset

Il dirigente di HTC conferma che i rapporti tra HTC e Qualcomm non hanno il carattere dell'esclusività e che, pur essendo Qualcomm un partner di lunga data, potrebbe tornare a non essere l'unico anche per quanto riguarda le forniture dei prodotti destinati al nostro mercato. Abbiamo citato i tre device Desire presentati pochi giorni fa a Taiwan e dotati di chipset non prodotti da Qualcomm, ma Mark Moons non esclude che nei prossimi mesi verranno commercializzati anche nel mercato europeo terminali HT dotati di chipset non Qualcomm (Mediatek?).


Ultrapixel, un approccio coraggioso alla fotocamera degli smartphone. Un approccio destinato a proseguire?

La fotocamera Ultrapixel di HTC One ha rappresentato indubbiamente un scelta coraggiosa da parte di HTC perchè non è certamente semplice spiegare ad un vasto pubblico che una fotocamera che non punta tutto al numero di megapixel offre delle prestazioni migliori di un'altra che utilizza un approccio più "tradizionale". HTC è seriamente intenzionata a portare avanti questa tecnologia anche con i futuri smartphone che arriveranno sul mercato nei prossimi mesi. Non vedremo, stando alle dichiarazioni di Mark Moons, un'inversione di tendenza ed un ritorno a sensori più tradizionali. Il perchè risiede nella volontà di HTC di riuscire a trovare una propria strada per differenziarsi dalle proposte concorrenti. Attendiamo, quindi, un ulteriore miglioramento delle prestazioni della fotocamera Ultrapixel e delle funzionalità di Zoe nei prossimi smartphone, ma non uno stravolgimento delle caratteristiche della fotocamera Ultrapixel - quanto meno nei terminali di fascia premium.


A diversi mesi dalla commercializzazione di HTC One è stato possibile anche fare il punto su un problema che ha contribuito a connotare negativamente l'esperienza d'uso della fotocamera Ultrapixel di HTC One, ovvero il noto problema delle foto con aloni viola. Le attuali statistiche di HTC evidenziano l'insorgere del problema in un numero ristretto di casi (parlare di ampia diffusione è fuor di luogo da questo punto di vista) e nei modelli riconducibili alle prime scorte di HTC One. Il problema è di tipo hardware, attenuabile via software. HTC è comunque chiara nel dichiarare che gli utenti che dovessero riscontrare tale problema possono richiedere l'intervento del servizio di assistenza tecnica se le correzioni software introdotte verranno ritenute insufficienti dagli utenti. Abbiamo apprezzato la trasparenza di HTC e la conferma che le unità di recente produzione non sono affette dal problema.

HTC One Gold. Arriverà in Italia?

HTC-One-Golden-3VMark Moons conferma che HTC è attualmente in fase di valutazione sulla possibile espansione dei canali distributivi di HTC One con colorazione gold, recentemente presentato in alcuni mercati europei. Al momento la decisione finale non è stata ancora adottata, ma è corretto ricordare che la stessa situazione si era verificata anche nel caso di HTC One Red e Blu, arrivati nel nostro paese dopo la commercializzazione avviata in altre nazioni europee.

HTC: un'azienda che non è per nulla intenzionata a "gettare la spugna"

Il 2013 sta volgendo al termine ed è tempo di bilanci anche per HTC. Abbiamo chiesto a Mark Moons di sintetizzare l'andamento dell'azienda negli ultimi mesi relativamente al mercato europeo ed italiano, ottenendo dei dati che non sempre emergono con chiarezza nelle cronache quotidiane sul  mondo HTC.

Partiamo dalle vicende strettamente legate al mercato italiano. Nel corso degli ultimi 11 mesi HTC ha dato il via ad una svolta importante nella politica commerciale e nelle strutture che si occupano delle attività di marketing e di comunicazione. All'inizio del 2013 la situazione di HTC non era delle migliori in Italia, ma i risultati ottenuti nel corso dell'anno dimostrano che l'azienda sta tornando a conquistare market share nel nostro paese. I dati esatti non sono pubblici, ma è pubblico un trend che appare in crescita in Italia. E' facile avere un riscontro indiretto delle dichiarazioni di Mark Moons, osservando la situazione della distribuzione dei prodotti HTC, sempre più presenti nelle principali catene di elettronica italiane e negli store degli operatori telefonici.

Altrettanto importanti sono appaiono le nuove iniziative di marketing che sfruttano canali di comunicazione, come la partnership con UEFA, che sono in grado di raggiungere il grande pubblico. Ricordiamo a tal proposito la recente iniziativa che consente di vincere i biglietti per le partite della UEFA Champions League ed Europa League agli acquirenti di HTC One, One mini e One max. (ved QUI), l'altro contest, aperto a tutti gli appassionati dei due tornei UEFA (ved QUI) e la nuova applicazione HTC FootballFeed disponibile da alcuni giorni in Google Play)


Per il 2014 HTC si aspetta che il trend positivo registrato negli ultimi mesi in Italia continuerà a proseguire, e ribadisce la particolare attenzione al segmento premium nell'ambito del quale HTC continuerà a conquistare market share stando alle previsioni. I buoni risultati ottenuti nel mercato italiano si collocano nel più ampio quadro di una solida posizione nel mercato europeo.

Siamo soliti riportare le notizie relative ad HTC senza confini geografici, spaziando dagli States a Taiwan e non potevamo non chiedere a Mark Moons come mai a fronte di un prodotto eccellente come HTC One e ad una line-up di smartphone ben strutturata i risultati finanziari su base mondiale sono stati piuttosto opachi nel secondo trimestre e  caratterizzati da perdite del terzo trimestre. Buona parte delle cause tornano ad essere riconducibili ai ritardi nella distribuzione di un prodotto, HTC One, che avrebbe potuto creare sin da subito un base installata ancora più ampia, vista l'altrettanto ampia domanda. Ritardi  determinati dalla vicende che dovrebbero essere ormai noti (difficoltà produttive in primo luogo). Più in generale, come emerso dall'analisi del mercato italiano nel corso del 2013, l'idea che l'anno che sta per volgere al termine è stato il primo in cui si è avviato un processo di reale cambiamento di HTC è molto forte. Come avviene dopo ogni cambiamento, è necessario un periodo di assestamento. 


Mark Moons  rassicura su di un aspetto finale, sgombrando il campo da qualsiasi - infausta - ipotesi di acquisizione di HTC da parte di altre aziende. HTC, ricorda Moons, non è certamente una compagnia incapace di reagire ad una perdita in bilancio, soprattutto quando le possibilità di ripresa sono all'orizzonte. Rivediamo nelle dichiarazioni di Moons la stessa determinazione dell'inossidabile CEO di HTC Peter Chou, che ha scelto negli ultime settimane di concentrarsi sullo sviluppo dei nuovi prodotti per tornare a lottare e ad innovare il segmento smartphone nel corso del 2014.

La partita decisiva per HTC è ancora da definire, ma i "giocatori" non ci sono sembrati per nulla scoraggiati. Buon lavoro ad HTC, a Mark Moons che siamo certi di rivedere al Mobile World Congress 2014 ( crediamo, insieme al nuovo top gamma della linea One ) e allo staff di HTC Italia che "dietro le quinte" continua a svolgere un buon lavoro per riportare l'azienda taiwanese ai vertici del mercato smartphone.



97

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
bonatez

parlavo del gs4

Carl

Ahahahahahahahahahahhaahhaah. Lumia 920, niente fluidità? Ahahahahahhahahahahhahahahahahahahahhahaha. Comunque ho anche un iPod touch 5g e un Nexus 7.

bonatez

Azz la fluidità non sai proprio cosa sia. Ti conviene provare un nexus 5

Carl

Nono, ho sempre avuto il gs4 come muletto e ho ancora il Lumia 920 come tel principale. Comunque in android il migliore era il GS4 ora sono il G2 e il Note 3

bonatez

ma te non eri l'amante dei lumia? ora che hai preso il laggaxy s4 il migliore è quello schifo di cel?

bonatez

MA zitto almeno che anche nelle foto l's4 è peggio dell' n5.... vale meno di zero samsung

ado89

Io ho chiamato il numero che trovi sul sito. L'ho chiamato di martedì sera, giovedì è passato il corriere a ritirare e il mercoledì dopo è arrivato il telefono nuovo. L'hanno sostituito con uno nuovo di pacca.

Eduardo

si vedi che siamo diversi, il mondo è bello perché è vario. giusto?

Luca

Sarebbe bello però non so se c'è la farebbero economicamente :/

Carl

Tutto questo di brutto nelle foto di notte non è poi vero. In modalità notte la differenza è pochissima.
Zoe? Zoe ce l'ha pure l's4 con nomi diversi.
Swiftkey? Ahahahaha qua hai toppato di brutto: la tastiera dell'S4 non è altro che la siftwey personalizzata da Samsung.
Browser: vabbè, cambi browser ed è fatta, è vero, quello del samsung fa pena ma c'è pure chrome preinstallato che è iper ultra veloce su s4. Molto meglio che su Nexus 7.

Pablo Bonsignori

".I prodotti indossabili sono al loro esordio ed HTC, come spesso ribadito anche in altre occasioni, ha interesse a fare il suo ingresso in un nuovo mercato con un prodotto “premium”e non semplicemente con uno dei tanti prodotti che, al momento,
nell’ambito dei dispositivi indossabili, offrono ancora delle
funzionalità limitate."
si, ma non ha senso fare le cose come si devono dopo che lo hanno già fatto anche altri.....devono trovare ilo modo di fare uno smartwatch che dia molto di + di qll che offre l'attuale della samsung prima che qst'ultima o altri ci arrivino....è inutile aspettare che il mercato sia + maturo e si siano trovati altri modi per sfruttare lo smartwatch per fare uscire il proprio....+ il tempo passa + sarà difficile trovare cose nuove da offrire che non siano già state pensate da altri.....così alla fine i loro prodotti rimarranno sempre "uno dei tanti prodotti"
Poi se non fanno una fotocamera con ultrapixel di MINIMO 8MP e che faccia il suo lavoro meglio delle tradizionali da 8, sarà difficile competere con smartphone con fotocamere da 13 o 20MP.

Carl

Migiorerà, ma per ora è inferiore. Cioè, le foto sono al livello della concorrenza ma hanno 0 zoom e dettagli sgranati al minimo ingrandimento oltre a fare, di notte, nulla che gli altri smartphone non facciano in modalità notte (vabbè, i Lumia sono a parte visto che lì proprio non c'è il confronto).

Danilo

Hai capito quello che volevi capire.. io non ho fatto propaganda a se. . Ti ho solo detto che se htcone fosse quello che le persone cercano vendeva molto di più! Quando scegli.. batteria rimovibile NO,sdcard NO,alluminio,fotocamera 4 mega pixel...
tutte queste cose che ti ho linkato danneggiano il suo mercato:
mi spiego meglio
Chi ha bisogno di larghe autonomie e batteria espandibile
chi ha bisogno di una sdcard. .ecc..

Vrss98

mio cugino? O.o

marco

Vai sul sito su contatti da lunedì ci sta pure la chat che è comoda ...

Windmark

Grazie per la risposta! Sapresti dirmi nello specifico come contattare l'assistenza HTC? Non so, se esiste un numero verde o qualcosa del genere...Grazie ancora.

guari

A mio parere il display SLCD3 di htc one e uno dei migliori se non il miglior display attualmente in commercio

marco

Si ma l s2 va resettato ogni due settimane perché i file log ti riempono la memoria e non puoi più farci nulla.... Se mi devi portare a jb un terminale e poi mi constringi ad abbandonarlo Perché l'aggiornamento è stato fatto con i piedi meglio un terminale funzionante

marco

Ora forse .... Con sense 5 ma con la sense 4 era peggio no? Io odio tegra perché non rende pubblici i driver ecco perché HTC ha avuto grossi problemi ad ottimizzare tale terminale.

marco

Perfetta non vuol dire 16 megapixel.... Quando pubblicò le foto fatte con il one su Facebook mi fanno i complimenti e mi chiedono se faccio le foto con l'iPhone.... È stata una strada diversa e di controtendenza però migliorerà di sicuro.

marco

Io non ho questa ansia...

marco

Htc one x è nato male con il software.... Però è migliorato molto a fine carriera.. . Io spero che HTC si sveglia con il supporto agli aggiornamenti in futuro .... Con il one mi pare che si sono svegliati no?

marco

Secondo me il display va bene. lo preferisco al Samsung Galaxy S4 e note 3 non parlo per invidia ma solo perchè ho avuto il Samsung Galaxy S4 e me lo sono rivenduto. la tecnologia Super LCD è cresciuta nel tempo e spero che si evolva ancora per quanto riguarda la fotocamera se riuscissero a fare una 8 megapixel con tecnologia ultrapixels sarebbe perfetto.

marco

Io ! Un mese fa .... Aggiustato tornato con scocca nuova e fotocamera perfetta.Ora sono troppo felice del mio one Silver. Ti consiglio di fartelo ritirare tramite corriere gratuito contattando l'assistenza HTC è il modo più veloce che hai per farlo tornare in una settimana circa .

gablib83

hai frainteso completamente il senso, non ho parlato di marche come lenovo xiaomi o hauwei quelle sono aziende serie che non fanno copie di telefoni noti, parlo di quei telefoni venduti coi marchi star,zopo myefox eccc, ossia telefoni assemblati usando hardware trovato qua e la e tenuti assieme alla buona ma per assurdo vanno bene, e sono anche veloci....quindi mediatek sarà quel che sarà ma non mi pare di certo inferiore a prodotti come il blasonato tegra che htc ci ha messo 1 anno per farlo andare discretamente!!

alby

Si, a pensarci bene ho inavvertitamente detto una cazzata xD non volevo dire che HTC non fa pubblicità, anzi..quel che intendevo è che dovrebbe e doveva sfruttare meglio la collaborazione con Robert Downey J., anche perché io non ho mai visto quella pubblicità al di fuori di YouTube o internet in generale. Poi sappiamo tutti naturalmente che la causa di tutto ciò è l'ignoranza della gente
, la quale preferisce un prodotto di massa come iPhone o Samsung ed evita i prodotti di nicchia. Io non sono certo un Samsung fan, ho 3 device HTC tutt'ora e ho fatto acquistare a 7 miei amici un terminale di HTC..

Andrea

Sicuramente la fotocamera del One di 'giorno' fa foto peggiori di S4. Non ho nessun problema ad ammetterlo. Di notte invece é meglio One, ma di brutto. Nel complesso mi tengo volentieri la fotocamera del One e la funzione Zoe. L' HTC sense vale tutto l'hardware del mondo. Altrimenti avrei comprato l'S4 con la sua touchwiz. Di Samsung posso dire che ha fatto un gran lavoro con la serie Note invece. Non c'è bisogno di provare S4 al mediaworld, esistono gli amici. Gli stessi amici che installano swiftkey perché la tastiera Samsung non é un granché o usano Opera perché il browser Samsung su S4 lascia a desiderare.

Carl

Fluidità... scommetto che lo hai provato per 1 minuto e 30 secondi da mediaworld con la prima relase sw, vero? La fluidità è comunque ottima, quella del one sarà migliore, ma neanche così tanto. E, comunque, allora secondo me il One è un flop tecnologico perchè una fotocamera perfetta su certe fasce di prezzo è d'obbligo.

Limi OverPowwa

è vero io lo possiedo rom stock e ad aprire le impostazioni ci mette minimo 3-4 secondi, poi appena premo il tasto home da internet o da un gioco ecco che compare la scitta verde HTC e altri 10-15 secondi per caricare la sense... aspetto la cyano 11 per avere un telefono abbastanza decente.

flynn71

Scommetto che a te il mediatek schifa perché hai sentito dire da tuo cugggino che asphalt gira in modo laggoso..

flynn71

Telefoni tenuti su con lo sputo? Io ho un lenovo p780 e non mi sembra proprio tenuto su con lo sputo, anzi lo trovo un terminale costruito estremamente bene. Molto meglio del 90% dei terminali venduti ufficialmente in itaglia. Ho montato la miui che si aggiorna via ota ogni settimana. Ma noi itagliani arriva sempre il meglio della produzione di smartphone mondiale... E non ti dico da quanto è la batteria..

Andrea

Io mi fido molto di più delle recensioni che delle vendite. Altrimenti non vedo il senso di leggere hdblog. Una persona abbastanza esperta non può secondo me criticare il One sui suoi punti forti. Altrimenti è proprio disinformazione. Se il tuo messaggio è prendiamo tutti S4 perché vende di più allora qualsiasi discussione diventa inutile. S4 Flop dell'anno perché la fluidità su certe fasce di prezzo è d'obbligo. Secondo me è un flop tecnologico.

Eduardo

HTC ONE S ancora senza aggiornamento, praticamente morto. ???

Eduardo

Guarda da ex possessore di HTC ONE ti posso dire che lui ha
molta ragione su tutto, non entro in merito del S4 perché l’ho avuto e volevo
certe volte buttarlo nel muro di fronte casa ma per altri aspetti S4 era un gioiellino,
infatti dobbiamo guardare tutto che un telefono offre giusto?

HTC ha fatto un lavoro ottimo fino ad un certo punto ma sono
d’accordo con Carl non deve più fare errore come negli ultimi tempi.

Trovo bellissimi terminali in alluminio ma anch’io
preferisco la plastica, ora ho Note 3 e non ho quella paura che avevo di far
cadere One o quella paura che ho con iphone 5s.

Buona vita a tutti.

Danilo

Quello che dice Carl e' semplicemente vero, anzi verissimo...
Ad una azienda non interessa che abbia lag che abbia le casse stereo, o che abbia una batteria ottima ( queste e' quello che il cliente deve valutare) Ad una azienda interessa vendere... STOP
S4 flop dell'anno? ma hai visto le vendite? qualsiasi azionista di HTC cambierebbe le sue azione per quelle di Sam.
E' il mercato la vera realta, no le recenzioni di youtube...la massa dice che preferisce un s4 nonostante i suoi difetti , che uno one che ne ha altri!

Svasatore

Capita anche la ma devi prenderla alla larga in poche parole devi preparare il terreno precedentemente. Ma non è cosa da tutti, sinceramente preferivo cazzeggiare e poi sudarmi la prova.

Andrea

Quindi avresti preso l'S4 perché One è brutto. Tu si che sei un intenditore e soprattutto non di parte. Comunque almeno sulla fluidità sei stato onesto. Certo che criticare il One ci vuole molta fantasia. Soprattutto da un possessore di S4. Capisco se avessi il note 3, ma S4 è il flop dell'anno, praticamente criticato in ogni recensione su youtube per i vari lag.

gablib83

bravo, condivido con il tuo ragionamento...
è anche banale se ci pensi, a parte il fatto che un cartellone pubblicitario non ha la stessa efficacia di una campagna mediatica martellante in tv.... tralasciando questo dettaglio, è fuori dubbio il fatto che ci vuole tempo per affermarsi in un determinato mercato... se prima il top per i telefoni era l'iphone, ora c'è anche il galaxy...fama meritata e costruita nel tempo dopo molteplici errori vedi il primo galaxy...
htc prima del 2010 non era neanche conosciuta al grande pubblico (con windows mobile praticamente ero un marziano,ce l'avevo solo io in giro) , il primo marketing importante l'ha FALLITO grazie alla gamma sensation, nel 2012 la serie one non è stata neanche esposta nei negozi fisici....nonostante avessero tutte le carte in regola per fronteggiarsi con i rispettivi competitors, il lavoro fatto con il one nel 2013 è degno di nota.... poi se in negozio lo trovi ancora a cifre folli non si possono fare miracoli!

gablib83

non so se avete provato l'app della uefa champios league, tralasciando la classica questione sulla sua reale utilità, una cosa mi ha colpito... la qualita!
ho provato qualche volta app di calcio anche famose, ma lo stile, l'immediatezza, la fluidità e nel complesso la rifinitura di quest'app lasciano un senza parole...
io non voglio essere quello cerca in tutti i modi di elogiare htc, ma una cosa è certa, tante volte si parla della scarsa qualità delle app android confrontate a quella della mela morsicata.... beh se tutte le app fossero fatte come questa... apple dovrebbe chiudere il suo store! ;)
mi verrebbe quasi da dire vista l'eccelsa qualità non sarebbe male un tool di applicazioni nel play store disponibili per tutti i device...un modo come un altro per combattere la crisi! e farsi pubblicità...

Davide Lapedota

no, non sarà oggetto di update perchè la qualcomm non darà più nuovi sorgenti...

Vrss98

veramente qui quella che si vanta del true octa core(che poi gira come uno snap 600) è proprio mediatek ;)

gablib83

hai fatto bene a specificare fuori italia, perche in italia non c'è un grosso marketing di htc... in compenso si vede esposto nei centri commerciali e megastore, quindi è già qualcosa....
io credo che andare in giro nei megastore e trovare il one ancora a 599 euro se non di piu, sia una bella risposta alla tua misteriosa domanda

gablib83

in pochi....considerando che moltissimi one s brand TIM sono S3.... io non voglio dire castronerie perche non ho dati ufficiali, ma fidati, sono parecchi anche in italia!

gablib83

tutto sommato, bisogna ammettere che i processori mediatek vanno bene...
presi per quello che sono (prodotti per fascia medio-bassa) fanno discretamente il loro lavoro...e sono Economici non dimentichiamolo...
il quad core (4core cortex a7) montato su tutti i vari cloni cinesi di s3/s4 ha un buon livello di prestazioni e consumi, decisamente meglio del tegra3 del mio one x.... cioè facendo un confronto parliamo di telefoni tenuti assieme con lo sputo, con software interni indecenti, ottimizzazione zero.... nel one x è stato fatto un miracolo da parte di htc per renderlo fluido!

Windmark

Articolo interessante, davvero. Ma, prima di commentare, ho capito che dovrei cambiare il telefono, visto che gli aloni viola sono un problema hardware e non software. Qualcuno che l'abbia già fatto può darmi consigli in merito?

Alessandro L

Samsung la miglior pubblicità se la è fatta nel 2011 con S2 e Note1, bei terminali, funzioni esclusive, ancora performanti e che sono stati aggiornati quanto un nexus, hanno soddisfatto molti clienti e questo vale più di un insegna a times square, per questo ha una forte presa sui consumatori.

Forse HTC subirà lo stesso effetto a venire grazie alla soddisfazione dei possessori di One, seppure in un entità minore, il problema è che prima di questo terminale di soddisfazioni ne ha raccolte poche, per questo non vende. Il suo momento lo aveva avuto, al tempo dei Wildfire, ma ha perso l'occasione.

Emanuele Fulco

Basta un tantino di ottimizzazione e ti rendono formidabile ANCHE un mediatek. Se poi volete macchine da benchmark allora conviene nvidia o qualcomm

Emanuele Fulco

Si ma quella s3 la tengono in pochi quindi pvvio che non sarà oggetto di update. Anche per limiti hardware

Emanuele Fulco

1 Abbassi i toni i g n o r a n t e che ancora usa la k come i bambocci
2 Ti informi tu bello, la versione con s4 toccava alla maggior padte dei paesi mondiali, tra cui italia e quindi quella con s3 non ci riguarda proprio
In giro ci stanno ciuchi. Eccone uno. Tu

Guest

Minkione sarai tu i g n o r a n t e, in italia e in tutta europa hanno venduto SOLO LA VERSIONE CON S4 e quella con s3 non ci riguarda proprio. Sei veramente un ciuco

Ve li ricordate? HTC Touch HD e Touch Pro 2: riprova dopo 12 anni | Video

Recensione HTC u12 Life: non eccelle ma fa tutto bene