HTC One: rilasciata la prima release "experimental" della CM 10.1 ufficiale

11 Maggio 2013 8

cyanogen_mod_01

Il team di sviluppo della custom ROM CyanogenMod aveva annunciato nella giornata di ieri il prossimo rilascio delle prime release della custom ROM CyanogenMod 10.1 per HTC One e qualcosa è effettivamente avvenuto nelle scorse ore. Da poco, infatti, è stata rilasciata la prima release contrassegnata come "experimental". Non si tratta ancora delle nightly, aggiornate con cadenza giornaliera, ma di una prima release che, come tale, potrebbe presentare degli elevati margini di instabilità e l'impossibilità di fruire completamente delle feature dello smartphone.

Ricordiamo che il sistema di classificazione delle custom del team Cyanogen prevede quattro categorie: le nightly, abbastanza instabili e aggiornate giornalmente, le release M, più stabili delle nightly e aggiornate con cadenza mensile, le RC, versioni che precedono di poco quelle stabili ed infine quelle del tutto Stabili. Le ROM identificata come experimental sono quelle che si trovano ad uno stadio di sviluppo embrionale, ma sono ugualmente adatte agli utenti più impazienti ed esperti di modding e personalizzazione del device. Per scaricare la custom ROM è sufficiente collegarsi a questo indirizzo:

cm-10.1-20130510-EXPERIMENTAL-m7.zip 

A breve, come comunicato dal Team CyanogenMod, dovrebbe partire il rilascio delle vere e proprie release nightly.


8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
83pp3m1

Ma non ha nessun senso la Cyano su One... è davvero "Sense-less" ! :D

fire_RS

Il colore del led si può cambiare con lighflow.. I toggle rapidi con Power toggle..l' icona della batteria basta che flashi una modo..insomma tutte cose che non necessitano di ROM modificate

wizard83x

Io invece sul Galaxy Nexus ho una rom che raccoglie le personalizzazioni di cm e aokp. Secondo me vale la pena. Colore del led, toggle rapidi, altezza della navata, pulsanti nella navata, icona batteria, sono tutte cose con cui ormai sono abituato e non potrei stare senza.

fire_RS

beh anche sui nexus secondo me sono un pochino inutili, visto che già con la rom stock girano alla perfezione..io avevo la paranoid sul nexus 4 ma sono tornato alla stock perchè non ho notato differenze di prestazioni, anzi la durata della batteria era peggiorata..quindi a mio avviso almeno sui top di gamma, nexus e non, il root basta e avanza

c1p8HD

Qua c'è una versione non ufficiale ma sempre di Codeworkx con il logo htc come tasto menu e la fotocamera funzionante: http://forum.xda-developers.co...

c1p8HD

Permette di provare l'esperienza del nexus su un Htc One... poi a fare un nandroid backup e ritornare alla rom originale ci vuole 10 minuti. Io la provo per curiosità, voglio vedere come vola con una rom "pulita" ;)

Orsi Doc

Sono molto d'accordo con te! Su top gamma basta fare solo dei mod o app di sviluppatori non servono rom castrate.. le cm le vedo bene su telefoni di fascia bassa Dove danno vita nuova al cellulare

wizard83x

È un lavoro egregio il loro, ma mi domando a cosa serva installare una cyano sul one (così come sul one x, gs3 o gs4). Si perdono tutte le funzionalità del produttore, per non parlare della stabilità... A quel punto meglio prendersi un nexus, in cui le stabili arrivano molto prima e costa pure meno.

Recensione HTC u12 Life: non eccelle ma fa tutto bene

HTC U11 Life con Android One | Anteprima

HTC U11, la nostra recensione

HTC U11: la nuova "lucidità" del brand taiwanese | Anteprima Video