HTC M7: primo presunto risultato del benchmark AnTuTu

29 Gennaio 2013 23

Il primo screenshot del benchmark AnTuTu, al quale è stato sottoposto HTC M7, ha da poco iniziato a circolare in rete. Lo screenshot che riportiamo in apertura fa riferimento ad un terminale contrassegnato dalla sigla PN07120, che si ritiene riconducibile all'atteso "supersmartphone" di HTC.  Pià nello specifico si tratterebbe della versione destinata alla commercializzazione con l'operatore telefonico statunitense AT&T, dotata di connettività LTE.

Lo screenshot conferma quanto era precedentemente emerso sulle caratteristiche tecniche del processore che opera alla frequenza di 1.7 GHz. Sulla base delle precedenti indiscrezioni si dovrebbe trattare del sistema SoC di Qualcomm con CPU quad-core (APQ8064). Per quanto riguarda il risultato del benchmark, è facile notare che si tratta di un punteggio ai vertici della categoria con ben 23679 punti.

A voler sottolizzare, si tratta di un punteggio insolito anche per gli altri smartphone che utilizzano la medesima piattaforma hardware (ved. Nexus 4), il che lascerebbe supporre che, in realtà il sistema SoC potrebbe essere  differente o che HTC sia riuscita ad ottimizzare al meglio la piattaforma software. Non vogliamo addentrarci ulteriormente nell'insidioso terreno delle speculazioni, anche perchè la veridicità dello screenshot mostrato in apertura e la riconducibilità all'HTC M7 sono dati non ancora dimostrati del tutto.

Anche se, come è noto, i risultati dei benchmark non sempre si traducono in un corrispondente indice di prestazioni in uno scenario di utilizzo reale, le premesse per attendere da HTC M7 delle prestazioni da vero fuoriclasse cominciano ad esserci. Ci aguriamo che, quest'anno, HTC riesca, al di là dei record ottenuti nei benchmark, ad ottimizzare sin da subito la piattaforma software del suo top gamma per affrontare l'agguerrita concorrenza ad armi pari.

fonte, via

Lo Smartphone Samsung più desiderato? Samsung Galaxy S7 Edge, in offerta oggi da Infotel Italia a 420 euro oppure da Amazon a 489 euro.

23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Jako

ma se il punteggio di questo soc (presunto s4 pro) risulta molto al di sopra degli altri s4 pro montati sugli altri device (padfone 2, nexus 4, lg optimus G) potrebe trattarsi, secondo voi, del soc di Nvidia tegra 4?

Fabrizio

Ma se non c'é un buon software i core non servono a niente.. E comunque come cpu un buon dual con un ottimo processo produttivo fa il suo dovere su un cell.. Alla fine anche con il multitasking più spintovè difficile usare davvero tante app contemporaneamente come su un pc. X quanto riguarda i lag dovrebbero sviluppare moolto di più la gpu secondo me..in modo da avere animazioni e giochi fluidi e realistici.. Poi sono punti di vista ma io preferisco un dual con gpu "pompata" piuttosto che un quad con gpu scrausa come il tegra3

Matteo Cazzoli

dipende dal punto di vista...

io credo che dato che il telefono lo pago almeno 599€ piu mi mettono meglio è.

e poi è inutilizzato oggi ma tra due o tre anni chissa...

è come per l's1 quando è uscito era il top oggi molti giochi e app fanno fatica

quindi se oggi mi mettono 20 core a me va bene.... vuole dire che al posto di tenerlo 2 anni lo tengo 3/4 e tra 4 anni non farà laggare buona parte delle app

Matteo Cazzoli

Quello samsung alla fine é un quad dato che i core a7 e a15 non lavorano insieme

Fabrizio

Non basterebbe mettere un bel dual-core "pompato" con una gpu mostruosa come gli ultimi processori apple? si semplificherebbero molto le cose e si sfrutterebbe anche di più dato il limitato numero di applicazioni capaci di sfruttare davvero un quad-core

Matteo Cazzoli

per darti un orine di grandezza un quad a7 va come un single core a9 quindi ha una potenza dimezzata rispetto a un s2... l'a7 ha consumi bassissimi ma purtroppo ha anche una potenza penosa e per questo avere un solo cora a7 in alcuni casi può non essere sufficiente e far accendere gli a15 che consumano moooolto di piu
poi la trovata di metterne 4 è sicuramente pubblicitaria ma non inutile

loripod

si ma abbiamo veramente bisogno di quad core per ascoltare musica o radio? sarebbe in futuro da farci una comparativa di usi tra un S2 e un S4(ipotetico) e vedere quanto sia efficiente il risparmio energetico

Matteo Cazzoli

sulla carta è una cosa eccellente... 4 core con potenza di molto superiore agli attuali quad e consumi comunque contenuti e un quad che se sarà fatto funzionare a dovere garantirà un autonomia eccellente soprattutto a chi usa lo smartphone come lettore mp3 o radio e comunque aumenterà l'autonomia anche a chi ne fa un utilizzo intenso...

piu core vuole dire piu difficoltà a creare il kernel per parallelizzare al meglio e gestire al meglio frequenze e quindi consumi, ma se ottimizzato a dovere non farà rimpiangere assolutamente la scelta

loripod

bene, se dal lato x86 c'è una corsa ai ghz su arm c'è una corsa ai core...fatico davvero a capire come un altro quad core possa essere usato come risparmio energetico, voi come la vedete sto SoC? per me è una boiata xD

Ferdix

il soc di samsung alla fine ha solo 4 core per le prestazioni...gli altri 4 sono per il risparmio energetico

Ferdix

lol io faccio solo 13000

Denis Ferrara

Ma perche il mio commento è stato eliminato? :(

Matteo Cazzoli

Nono anche perche i 4 a7 sarebbero inutili ai fini della potenza dato che messi insieme vanno come un single core a9 e di fianco ci sono 4 a15

loripod

però se ricordo bene si possono si possono usare tutti e 8

Ggfh ft

Voglio precisare che non ha otto core ma bensì 4+4 core eterogenei , cioè non potranno essere utilizzati più di 4 core alla volta ed il nome octa è solo una trovata pubblicitaria ...

Denis Ferrara

Uh davvero molto molto molto interessante! non penso però che si tratti di uno Snap S4pro, perchè se andiamo a vedere i bench del Butterfly/DNA ad esempio (e se ne trovano di overcloccati a 1,7Ghz come questo) arriviamo ad un massimo di 21300 punti.

Inoltre il punteggio è anche superiore all'ultimo del Galaxy S4 (https://samsung.hdblog.it/2013/... ) che fa 21400 con clock a 1.8Ghz!

le cose sono due: o HTC ha ben ben ottimizzato lo snapdragon S4pro e ne ha fatto un gioiellino come nessun'altro (Sony-LG) sono riusciti a fare, o usa un processore diverso (S600??)! in ogni caso direi che promette decisamente molto bene!!! :D

Denis Ferrara

A dire l'octacore ha fatto un punteggio più basso! ;)

loripod

sopratutto x86 Si si!
comunque è strano che l'octacore di samsung faccia poco qui di questo :\

M_90

e hai anche ragione :D.

Claudio M.

ed anche una bomba!

Matteo Cazzoli

Era x86 anche

Abderraim Aitkhayi

Ed era un dual core anche

Mattia Righetti

l'intel faceva 27000 :(

HTC U11, la nostra recensione

HTC U11: la nuova "lucidità" del brand taiwanese | Anteprima Video

Recensione HTC U PLAY: bello fuori, meno dentro

HTC One X10 ufficiale: un medio gamma con stile e tanta batteria