HTC Sensation XL RECENSIONE: Le nostre impressioni dopo un mese di utilizzo

17 Gennaio 2012 33


HTC Sensation XL  è prodotto che attualmente si colloca nella fascia hi-end del catalogo di HTC e riassume le più recenti tendenze del mercato smartphone, a partire dall'integrazione di un display di dimensioni particolarmente generose. Altri "segni particolari" del device riguardano poi il design destinato a non passare inosservato e l'integrazione della tecnologia Beats Audio che migliora, unitamente alle eccellenti cuffie fornite in dotazione, la resa sonora. Lo abbiamo provato per circa un mese e vi riportiamo le nostre impressioni di utilizzo ed una recensione completa.

HTC Sensation XL non ha immediatamente colpito gli osservatori del mercato più disattenti che si sono limitati a dare una rapida lettura alle specifiche tecniche. In effetti, esaminandole, il lettore potrebbe obiettare che il device è "XL" solo per quanto riguarda le dimensioni dello schermo, ma non anche per la restante dotazione hardware, che appare buona, ma non da vero fuoriclasse. Il processore è "solo" un single-core da 1.5 GHZ ed il display è ampio, ma con una risoluzione non così elevata come i più recenti device Android con schermo da 1280x720 pixel.

Non vogliamo anticipare sin da ora le nostre conclusioni, ma possiamo sinteticamente dire che HTC Sensation XL é un terminale per "intenditori", un device che va giudicato dopo averlo provato a fondo come abbiamo fatto noi nel nosto periodo di test. Solo partendo da questa premessa si potrà apprezzare il reale valore di uno smartphone che, dote rara, durante l'utilizzo fa dimenticare i puri dati numerici ed apprezzare esclusivamente le prestazioni sul campo!

Costruzione e Design

HTC Sensation XL inizia a colpire subito positivamente appena si inizia a maneggiare, esprimendo in maniera molto convincente la filosofia costruttiva di HTC: i materiali (leghe metalliche, inserti plastici e vetro Gorilla Glass) sono di ottima qualità, l'assemblaggio è realizzato senza sbavature e la scocca unibody rende il terminale molto solido.


L'elemento di novità introdotto da HTC con il Sensation XL riguarda il design. L'azienda taiwanese, con qualche eccezione, ci ha abitutato a terminali molto "sobri", curati in maniera meticolosa nel design, ma che in diversi casi tendono a passare per certi versi inosservati. HTC Sensation XL da questo punto si distingue dalla maggior parte dei device HTC. In primo luogo il produttore ha scelto una colorazione bianca che ultimamente va molto di moda in ambito smartphone, in secondo luogo ha rifinito in maniera molto raffinata la parte posteriore del device che combina la scocca metallica argentata con inserti in gomma di color bianco su uno dei quali spicca il logo rosso di Beats Audio.

Il risultato finale è quelo di un device per certi aspetti unico: ottimamente costruito e con un look destinato a non passare inosservato. I gusti personali restano soggettivi, ma a noi personalmente il design di HTC Sensation XL è piaciuto particolarmente.

HTC Sensation XL: Extra Large in tutto

Dopo essersi resi conto della qualità costruttiva, l'attenzione si sposta sul display. Non nascondiamo di esserci avvicinati ad HTC Sensation XL con una certa "diffidenza": un display così ampio con una risoluzione WVGA sulla carta può sembrare poco nitido, tenuto conto della densità di pixel. Basta accendere HTC Sensation XL per dimenticare molto rapidamente quest'idea. Il display è di qualità, nonostante la risoluzione pari a 800x480 pixel con neri finalmente profondi. Contrasto, luminosità massima sono di ottimo livello ed i colori appaiono naturali e saturi al punto giusto, al pari dell'angolo di visione molto convicente.

Le dimensioni dello schermo condizionano ovviamente quelle complessive del device (132.5mm x 70.7mm x 9.9 mm). HTC Sensation XL è indubbiamente un "peso massimo", ma anche dal punto di vista dell'ergonomia riserva delle sorprese inaspettate. Premettiamo che l'utilizzo "ottimale" del dispositivo prevede l'impugnatura con due mani, tuttavia, durante l'uso quotidiano abbiamo notato come, prestando un po' di attenzione, anche l'uso con una sola mano non è del tutto probitivo, anche se si farà un po' di fatica a raggiungere tutti i punti dello schermo con le dita. Gli aspetti ergonomici sono migliorati dai bordi arrotondati della scocca che rendono ancora più piacevole maneggiare il device e dallo spessore inferiore al centimetro. Il  peso di 162 grammi è il prezzo da pagare per utilizzare un device con uno schermo così ampio e realizzato ricorrendo a leghe metalliche.


Passiamo ad un terzo elemento dell'HTC Sensation Xl che può esssere considerato altrettanto "big", ovvero la batteria da 1600 mAh, un valore superiore alla media e reso necessario dalle richieste energetiche del display. Lo smartphone, grazie alle ottimizzazioni apportate dal produttore ed alla batteria adeguatamente dimensionata è stato in grado di farci superare con  facilità la giornata di utilizzo. La durata effettiva della batteria varierà a seconda delle abitudini dell'utente e ci si può spingere anche oltre la fine della giornata con qualche accorgimento. Il nostro utilizzo "tipico" prevede una connessione dati sempre attiva (3G o WiFi), sincronizzazione attiva, dati in background attivi e la ricezione delle email in push. Durante la giornata utilizziamo di frequente il browser web in mobilità sfruttando la rete 3G

Le prestazioni

Bisogna realmente andare incontro ad alcune limitazioni se si sceglie un terminale con un processore single core ? La risposta in linea generale è no. Premettendo che il Qualcomm S2 integrato nell'HTC Sensation XL è attualmente il più prestante single core del mercato grazie alla frequenza di clock pari ad 1.5 GHz, bisogna sottolineare che, tutt'ora, sono realmente pochi gli scenari d'uso in cui un sistema SoC dual-core riesce a fare realmente la differenza nell'utilizzo quotidiano. I device dual-core verranno sfruttati ancor di più con Ice Cream Sandwich, ma per il momento la potenza di calcolo di HTC Sensation XL appare sempre all'altezza della situazione.

In cosa si traduce concretamente questa potenza di calcolo, assicurata anche dalla GPU Adreno 205, è presto detto: l'interfaccia Sense scorre senza lag significativi, la navigazione internet è rapida e soprattutto comoda grazie al display molto ampio, la riproduzione dei video avviene sempre senza incertezze ed osservarli è a dir poco piacevole. Non trascuriamo poi l'aspetto luidico: giocare alla maggior parte dei titoli presenti nell'Android Market è un'esperienza molto gratificante.

La quantità di memoria on-board è pari a 768MB di RAM e 16GB di ROM. Non del tutto condivisibile la scelta di non integrare uno slot microSD per espandere ulteriormente la memoria tenuto della vocazione multimediale del device. Non manca ovviamente quello che può essere considerato un vero valore aggiunto degli smartphone HTC, ovvero l'interfaccia Sense che nella sua versione 3.5 è apparsa molto fluida e senza lag.

Dal punti di vista telefonico HTC Sensation XL ha esibito una sensibilità del modulo radio nella media, ma ha migliorato un aspetto che personalmente non ci aveva convinto del tutto con la recente produzione di HTC: parliamo della qualità dell'audio in conversazione che non espone il device ad alcuna critica e fa dimenticare la prestazione un po' grigia di alcuni recenti device come il Sensation. Il volume è sufficietemente elevato, la voce è ricca di corpo e non presenta fastidiose tonalità metalliche.

La fotocamera

La fotocamera è un'altra feature che ci ha colpito molto positivamente. Possiamo dire che prosegue anche con il Sensation XL la tendenza di HTC di migliorare progressivamente la qualità del modulo fotografico utilizzato dai suoi smartphone. Quello dell'HTC Sensation XL è un esemplare caratterizzato da un sensore di 8 MP, è dotato di autofocus e doppio flash a LED e di un software molto ricco di opzioni che consente, tra l'altro, di applicare diversi filtri fotografici alle foto o di realizzare con semplicità scatti panoramici.

L'aspetto che più è apparso migliorato rispetto a precedenti device HTC è la resa in notturna, mentre l'unica piccola pecca che ci sentiamo di evidenziare riguarda ancora una volta la presenza del fenomeno dell'alone rosa al centro del fotogramma, che in alcune condizioni di utilizzo altera la corretta rirpoduzione cromatica. Senza aggiungere ulteriori considerazioni lasciamo parlare gli scatti che comprendono anche una foto realizzata con la modalità panoramica che fonde tre scatti per ampliare l'angolo di visione.

 Beats Audio

Il vero valore aggiunto del terminale è indubbiamente l'audio! HTC Sensation XL viene fornito con le cuffie Monster beats by dr.dre, cuffie a dir poco sensazionali, eleganti e robuste. Consideriamo che, comprate singolarmente costano intorno ai 100 euro il che rende il rapporto qualità/prezzo di sensation XL ancora più appetibile. Da precisare che la qualità audio davvero notevole che si può udire è data all'80-90% dalle cuffie stesse a dalla restante percentuale dall'ottimizzazione audio creata da htc in collaborazione con beats audio. Utilizzando infatti la medesime cuffie, su terminali differenti ben equalizzati, non htc, ed ascoltando la stessa canzone, sul Sensation XL possiamo percepire un miglioramento minimo. Per chi ascolta quindi spesso la musica con il proprio smartphone non possiamo che consigliare questo terminale, peccato davvero per la mancanza di uno slot di espansione microSD, anche se con 16GB possiamo davvero caricare sul nostro terminale centinaia di canzoni, in questo momento ne abbiamo caricate oltre 1000 che vengono gestite senza particolari problemi.

Conclusioni

Siamo tutti in attesa di conoscere le novità che HTC presenterà al Mobile World Congress. Molte di esse potrebbero comprendere smartphone multi core, quindi la domanda del perchè prendere in considerazione un device single core come l'HTC Sensation XL è lecita. Ci sentiamo di rispondere a questa domanda semplicemente mettendo sul piatto della bilancia tutti gli aspetti positivi emersi nel corso della prova, insieme a quelli negativi. I primi sono nettamente superiori ai secondi e da qualsiasi punto lo si voglia osservare, l'HTC Sensation XL è un device ben riuscito in sè, al di là dei confronti con i device dual-core.


Costruzione, design, sezione telefonica, display e potenza di calcolo non si espongono a particolari critiche. Manca forse qualche particolare per raggiungere un punteggio ancora più elevato, come la possibilità di registrare video in 1080p o la reattività del browser internet che è solo leggermente meno fluida rispetto ad alcuni device dual-core (non a tutti). Anche la scelta di non permettere di aggiungere una microSD è limitante. Abbiamo lasciato per ultimo l'accenno a Beats Audio ed alle ottime cuffie in dotazione, ma anche tale elemento contribuisce a tracciare un quadro molto positivo e a tratteggiare in maniera netta l'anima votata al multimedia dell'HTC Sensation XL. Attualmente su expansys (partner HTC) il dispositivo viene venduto a 500 euro, con l'uscita dei nuovi terminali il prezzo potrebbe ulteriormente calare e ciò lo renderebbe sicuramente un terminale da tenere in seria considerazione.

Per ulteriori approfondimenti vi rimandiamo alla nostra scheda tecnica dell' HTC Sensation XL, che trovate qui, con news, foto, video e altro..

Condividi


33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
denis

guardo io l'ho acquistato un po dopo natale e sn molto contento !! il mio giudizio personale e un 10 pulito !! riguardo al prezzo e vero e abbastanza caro , ho lavorato per un bel po per poterlo acquistare , ma ne e valsa la pena. io lo uso per lo piu per fare chiamate e messaggi quindi avere un dual core non mi sarebbe aiutato a molto. provando le applicazioni mi e sembrato molto fluido come in tutte le operazioni ke fa. batteria, fotocamera e design sono ottimi ( e mi sta comodamente in tasca ).cmq se non si e pignoli possiamo dire ke e un ottimo prodotto lo consiglio a tutti gli appassionati HTC !!!

5n0rk

io ho riscontrato che la ricarica della batteria è lenta e che se anche la batteria risulti al 100% la luce sul tel rimane rossa per un altra ora prima di diventare verde!!!inoltre ho una provato diverse docking e nessuna riesce a caricare la batteria al 100% come mai?

Salvatore_Carr0zzini

Pentax K5 con 18-55 kit :)

Salvatore_Carr0zzini

La resa è sostanzialmente analoga a quella di un display IPS. L'angolo di visione tiene testa ai migliori pannelli LCD sul mercato a partire da quello di iPhone 4/4S. Colgo l'occasione per aggiungere anche un altro dato relativo al display. A migliorare la resa delle immagini e la visibilità in esterna contribuisce anche il ridotto spazio esistente tra il pannello LCD e il vetro che lo protegge.

Wapol

Una domanda sul display che viene giudicato di qualità: è un IPS per caso? Perché ricordo che al tempo del Titan si diceva che lo schermo fosse un IPS e questo Sensation XL dovrebbe montare lo stesso schermo.

Mattia

Con che fotocamera avete fatto le foto all htc

Guarino

eccellente! lo preferico, ho avuto tutti e tre i terminali

Mauro

Ma in esterni con il sole il display è visibile? Com'è la visibilità in confronto con iPhone 4 e Galaxy SII? Grazie

5n0rk

il note non lo metti in tasca altrimenti quando pieghi le gambe ti sale sui co****** mentre l'xl sta da dio in ogni tasca!

Simone Princiotto

Ragazzi, tra questo e il Galaxy S2 quale prendo? (430€ l'S2, 480 l'HTC)
E a quanto potrei vendere il mio Desire Amoled?

RoBy_46

Ma non dire inesattezze per favore, i video che gira l'xe se li scorda l'xl, per l'audio metti in mono e non c'è più il gracchio, poi la cover dopo un mese che balla, mi sa proprio di balla.

Denis Ferrara

si e anche 100€ in più! 
peccato che l'XL dalla sua ha la sense, i materiali, il design, l'ergonomia, la fotocamera, Beats Audio e le cuffie!
per non parlare dello storage gratuito con dropbox dopo l'accordo con htc, e i vari servizi di htc che samsung non offre!

e alla fine ho tutto questo ad un prezzo inferiore con prestazioni nel complesso di poco inferiori! :)

Mena

molto meglio il galaxy note per definizione dello schermo , potenza di calcolo , espansione di memoria 

Carmineippoliti

Bisogna provarlo per capire che é un terminale fantastico. Velocissimo, Sense ai massimi livelli. display ottimo nonostante la risoluzione. cuffie spettacolari. UNICO PROBLEMA LA MICRO SD

5n0rk

io ho risolto con Dropbox!!!

Guarino

Cambio un telefono alla settimana, ( E CHI SE NE FREGA) ho avuto dall'iphone al galaxy sII al galaxy note, motorola razer e tanti altri, incluso questo HTC, e approposito di quest'ultimo vi posso assicurare che è eccezionale in tutti i versi: rapidissimo, compatto , bello, schermo stupendo, tutto OK anche l'audio, solo un difetto e x questo lo riportato indietro: non bastano i 16 GB di memoria, che poi sono + o - 13GB reali, è una cosa orrenda questa limitazione oggi come oggi. però alla fine per chi non importa questo problema  ripeto: il terminale è ECCEZIONALE!!!!
ciao :)

5n0rk

è il migliore audio in chiamata che abbia mai provato su un HTC!

Nesquik83

ma ha problemi di audio in chiamata? distorce?

CarlitosWay Ranieri

Non ci ho mai fatto caso ma si ricarica molto velocemente rispetto a evo3d e galaxy s2

5n0rk

Quanto tempo impiega il tuo XL per ricaricarsi completamente (fino a led verde!)?
il mio dopo un mese di cicli impiega circa 2 ore e mezza!

CarlitosWay Ranieri

Da possessore confermo in pieno la recensione, ero timoroso anche io per la scheda tecnica, provenendo  da Galaxy s2, ebbene adesso il Galaxy lo ha la mia morosa e vi garantisco che usandoli insieme 9 volte su dieci vado piu' veloce io nell' interfaccia e in tante operazioni (es. il market). Le foto scaricate sul pc sono superiori, al buio poi non si battono, l' obiettivo è grandangolare, i colori del display eccellenti e reali (il galaxy accanto sembra smorto), Il Galaxy s2 vince solo nei video (1080p fluidi) e nelle pagine web ma solo con flashplayer, batteria dura il doppio xl.. Audio impressionante ....insomma SONO STRACONTENTO,il miglior telefono HTC. Un solo difetto...LA MEMORIA DI ARCHIVIAZIONE, grave!

5n0rk

Per Salvatore Carrozzini:

Quanto tempo impiega il tuo XL per ricaricarsi completamente (fino a led verde!)?
il mio dopo un mese di cicli impiega circa 2 ore e mezza 

luca.tore

bella recensione. la prima che leggo riguardo a un telefono :)

5n0rk

Un mese fa postavo le mie impressioni su diversi forum e ora dopo un mese vede che anche HdBlog ha le mie stesse opinioni!e dopo + di un mese di utilizzo e dopo aver avuto tantissimi HTC vi posso dire che questo XL è il migliore HTC in commercio e forse è anche meglio tanti altri ultimissimi smartphone dual core!!!compratelo usatelo e non ve ne pentirete anzi sarete davvero stupefatti da uno smartphone che sulla carta lascia a desiderare e in mano fa davvero dimenticare la scheda tecnica!!!

Maurizio Del Sole

I pixel non li vedrai, anche io ebbi la tua stessa paura

5n0rk

l'XE fa pena in confronto!batteria che dura la metà video che gracchiano foto non all'altezza dell'XL e cover che dopo un mese di utilizzo balla!il sensation è stato un orrore di htc!!! L'XL è il migliore HTC in commercio!

glukosio

l'unica cosa che mi blocca dall'acquisto è la risoluzione del display! avendo un galaxy s da cambiare per un telefono da tenere fino alla prossima ondata mi terrorizza il fatto di vedere i pixel pagando 500€

Maurizio Del Sole

Io gli darei un 8,5. 1 punto in meno per il prezzo e mezzo punto perchè non mi piacciono i neri del display

Maurizio Del Sole

L'ho avuto, unica nota stonata sono i neri del display che tendono troppo al grigio, per il resto è formidabile, va come un dual core ma è un single core ha un ottima batteria e un ottimo audio, anche se il prezzo non è molto decente

Denis Ferrara

si, ma da possessore di xe ti dico che il mio è meno fluido.. solo con la rom ICS riesco ad avere rattività e fluidità uguale. le uniche cose che trovo migliore l'xe è solo nel caricare più velocemente le pagine web, i pdf ecc.. 

Davide Venuti

ottimo prodotto, ottima recensione...e come scritto nella recensione, speriamo in un ritocco del prezzo.

Oliver Thomas Cervera

bah, il prezzo è troppo alto. Il Sensation XE con Beats Audio costa lo stesso.

Denis Ferrara

device ottimo, ma... il voto???? 

Sony Xperia Z3 vs HTC One M8: video confronto da HDblog.it

HTC Desire 510: la recensione di HDblog.it

HTC Desire 820: la video Anteprima di HDblog.it

Desire 510 ufficiale: ecco il primo Snapdragon 410 a 64-bit di HTC